A Francesco Cossiga la cittadinanza onoraria di Siligo

Siligo ore 17 del  31 maggio 2003

Siligo, tramite la sua amministrazione, e nella persona del sindaco Gianni Rassu,ha voluto rinsaldare un legame nato da vincoli di parentela e mai venuto meno nel tempo.la cerimonia si è tenuta in piazza Garibaldi (per noi silighesi Carrela e Piatta).

In una cornice di folla il sindaco G.Rassu ha salutato il Presidente Emerito e gli ha consegnatola cittadinanza onoraria, il presidente ha  ricordato alcuni momenti trascorsi in paese, ringraziando per la cittadinanza ricevuta.Sono intervenuti i docenti universitari Cesare Casula, Antonello Mattone, e il silighese Tonino Delogu.

A loro è toccato il compito di illustrare la figura di Cossiga come politico, come portatore di valori della Sardegna, la sua dimensione di costituzionalista e di docente universitario.

In mattinata il Presidente era intervenuto a S’Apru  assieme al rettore dell’università di Sassari prof. Alessandro Maida alla presentazione  del libro “SILIGO Storia e Società” curato dal prof,Atilio Mastino dell’università di Sassari.

Una giornata particolarmente intensa e ricca di cultura che rimarrà nella memoria dei silighesi e spero anche del cittadino onorario.

Giovanni Antonio Ledda            foto di Salvatore Marceddu